Industria della Plastica

Nello stampaggio delle materie plastiche le contaminazioni metalliche provocano rotture e guasti a presse ed estrusori. Gli inquinamenti metallici hanno diverse origini tra cui il crescente utilizzo di materia prima riciclata e le contaminazioni dovute al trasporto e movimentazione dei granuli.
Le soluzioni che Bunting mette a disposizione sono:

  • Cassetti Magnetici, posizionati sotto i silos di stoccaggio delle materie prime e dopo i dosatori delle presse e degli estrusori
  • Piastre da posizionare su condotte e scivoli
  • Magneti sulle linee di trasporto del prodotto
  • Separatori a correnti Indotte (Eddy Current) per togliere alluminio e rame dalla plastica riciclata
  • Separatori SSC per rimuovere le frazioni a bassa suscettività magnetica, quali l’acciaio inossidabile;

Prodotti

Drawer filter Magnets

I cassetti magnetici Bunting sono pensati per attrarre e trattenere le contaminazioni ferrose dai materiali alimentati per gravità.

FILTRI MAGNETICI A CASSETTO

Magnetic Plates

Le piastre magnetiche sono usate in molte attività industriali per la separazione di intrusioni metalliche.

PIASTRE MAGNETICHE

Bullet_Magnets_Bunting-131352

Prodotti in acciaio inossidabile alloggiano un sistema magnetico al Neodimio ad alta efficienza.

TUBAZIONE MAGNETICA A PROIETTILE

Eddy-Current-Separators

Le unità ECS ad alta intensità sono progettate appositamente per la separazione di frammenti non ferrosi e leghe, i quali richiedono grandi forze repulsive.

SEPARATORI EDDY CURRENT

Bunting_RWM19_SSSC

La nostra ampia gamma di soluzioni di separazione di metalli è affiancata dai nostri nuovi separatori di acciaio inossidabile.

SEPARATORI DI ACCIAIO INOSSIDABILE

Bunting - Metal detection QTA

I Metal Detector Bunting proteggono le macchine di processo da danneggiamenti e rotture dovute alla presenza di intrusioni metalliche.

Metal Detectors