Riciclaggio Metalli

La separazione ed il recupero dei metalli sono elementi chiave nella gestione degli impianti di riciclaggio. L’uso corretto delle attuali tecnologie permette di recuperare la maggior parte dei metalli presenti nei materiali.

Separazione di materiali ferrosi con l’utilizzo di Separatori Magnetici a Nastro, Pulegge Magnetiche e Tamburi Magnetici

Separazione di metalli non ferrosi con l’ausilio dei Sistemi a Correnti Indotte (Separatori Eddy Current)

Separazione di acciai inossidabili con Bunting HISC e SSSC

Prodotti

Bunting-Electromax-Overband-Magnet-1

Gli overband sono progettati per la continua separazione di rottami in ferro generici da vari materiali riciclabili.

SEPARATORI MAGNETICI OVERBAND

magnetic pulley ‌

Le pulegge magnetiche vengono installate al posto del tamburo di testa dei nastri trasportatori per l’estrazione continua di contaminazioni in ferro.

PULEGGE MAGNETICHE

Drum-Magnets-BUNTING

Spesso utilizzati in applicazioni in cui è richiesta l’estrazione di materiali ferrosi molto piccoli.

TAMBURI MAGNETICI

Eddy-Current-Separators

Le unità ECS ad alta intensità sono progettate appositamente per la separazione di frammenti non ferrosi e leghe, i quali richiedono grandi forze repulsive.

SEPARATORI EDDY CURRENT

Bunting_RWM19_SSSC

La nostra ampia gamma di soluzioni di separazione di metalli è affiancata dai nostri nuovi separatori di acciaio inossidabile.

SEPARATORI DI ACCIAIO INOSSIDABILE

Bunting - Metal detection QTA

I Metal Detector Bunting proteggono le macchine di processo da danneggiamenti e rotture dovute alla presenza di intrusioni metalliche.

Metal Detectors

Bunting_Permanent-Suspension-Magnets

I separatori a piastra vengono utilizzati per l’estrazione di occasionali residui ferrosi derivanti da grandi quantità di prodotti fabbricat. 

MAGNETI SOSPESI PERMANENTI