Rilevamento dei metalli

Tunnel metal detector per installazioni a cavallo dei nastri di trasporto. Di facile manutenzione e con pannello user-frinedly.

Tunnel metal detector

Metal detectors e magneti per la separazione ed il rilevamento dei metalli dalle materie prime e dai prodotti confezionati

Metal detector per settore alimentare

Metal detector e tubazioni magnetiche per la separazione ed il rilevamento di metalli in linee di trasporto alimentate per gravità

Metal detector in linea

cleaning station

Le stazioni mobili di separazione dei metalli consentono di rimuovere metalli ferrosi e non ferrosi da plastiche riciclate e materiali granulari.

Stazioni per la separazione dei metalli

Metal detector idonei al rilevamento dei metalli su linee di trasporto pneumatico.

Metal detector per linee pneumatiche

Repair Service

Servizio di assistenza e taratura dei metal detector.

Assistenza e taratura dei metal detector

Metal detector per l'industria tessile. Rilevamento dei metalli nelle produzioni tessili.

Metal detector per il tessile

Metal detector industriali

I metal detector Bunting® rilevano e rimuovono la presenza di metalli ferrosi, non ferrosi e inossidabili nel flusso di processo. Queste unità rilevano anche il metallo incapsulato nella singola particella.

Il corretto rilevamento e la separazione del metallo consentono di proteggere le attrezzature di lavorazione da possibili danni, consentendo all'organizzazione di ridurre costi e tempi di inattività.

Design innovativo a tripla bobina

I metal detector Bunting utilizzano un design a tripla bobina per la testata di ricerca. La bobina è composta da avvolgimenti intorno a un'apertura, che può essere rotonda o rettangolare. Al centro è collocato un trasmettitore, mentre due ricevitori si trovano uno all'entrata della testata di ricerca e uno all'uscita. All'interno dell'apertura, si crea un campo elettromagnetico. Quando un pezzo di metallo passa attraverso l'apertura della bobina, un segnale viene generato e calcolato, attivando altre operazioni o dispositivi.

Resina epossidica resistente all'acqua e altro

I metal detector sono parti di attrezzature estremamente sensibili e devono essere protetti da interferenze ambientali, come vibrazioni e altri campi elettrici.

Tutte le testate di ricerca sono riempite con una resina epossidica catalizzata. All'interno dell'alloggiamento non sono presenti aree vuote, eliminando così la possibilità di intrusione di acqua nella bobina e rendendoli facili da pulire. Questa esclusiva resina epossidica riduce anche l'effetto delle vibrazioni sulla testata di ricerca. Le bobine e i componenti elettronici possono essere classificati da IP54 a IP66 e IP69K.

Inoltre, la testata di ricerca è fabbricata con una schermatura speciale contro le interferenze esterne. Questo permette ai metal detector Bunting di funzionare meglio in ambienti difficili e richiede zone libere da metalli più ridotte rispetto alla concorrenza.

Controllo di qualità

A seconda del livello di elettronica selezionato, i metal detector Bunting presentano funzioni di registrazione e segnalazione all'interno del software. Le funzioni opzionali permettono all'organizzazione di collegare in rete i rilevatori per il monitoraggio, la segnalazione o il controllo a distanza.