+39 348 732 3838

Descrizione

Il separatore a correnti indotte è un sistema che consente la separazione di metalli non ferrosi come alluminio e rame dai materiali di riciclo. Consiste in un nastro trasportatore dotato di trazione e di un rotore magnetico ad alta velocita installato all’estremità di scarico. Il rotore magnetico, alloggiato entro un tamburo rotante alla velocita del nastro, ruotando a 3000 giri al minuto provoca nei metalli delle correnti. Queste correnti generano un campo magnetico opposto a quello del rotore provocando la spinta dei metalli oltre una piastra di separazione. I restanti materiali quali plastica, vetro, legno e gli inerti in generale sono scaricati per gravita alla fine del nastro. Per maggiori informazioni e per fare una richiesta potete utilizzare il seguente link.