Pulegge Magnetiche

La puleggia magnetica sostituisce la puleggia di testa standard di un nastro trasportatore per offrire una separazione continua di intrusioni ferrose dai prodotti sfusi. È semplice da installare e richiede poca manutenzione.

  • Ideale in caso di spazi ridotti. 
  • Puleggia magnetica permanente – Realizzata con magneti in ferrite o in terre rare.
  • Puleggia elettromagnetica – Con campo variabile e separazione selettiva.
  • Realizzate su misura per adattarsi al nastro in uso.
  • È disponibile un rivestimento isolante in gomma facoltativo.

Descrizione

La puleggia magnetica sostituisce la puleggia di testa del nastro trasportatore ed è disponibile nei modelli con magneti permanenti o elettromagneti. In entrambe le configurazioni, il campo magnetico copre l’intera circonferenza della puleggia a 360 gradi.

Le pulegge magnetiche sono realizzate su misura e sono disponibili in un’ampia gamma di diametri e larghezze. Il diametro e la larghezza della puleggia sono determinati dall’installazione e dall’applicazione.

Le pulegge magnetiche sono anche usate come separatore metallico aggiuntivo, spesso dopo l’overband, per massimizzare il recupero di metalli ferrosi e la purezza e la qualità dei materiali non magnetici.

La puleggia magnetica è spesso dotata di un rivestimento isolante in gomma, che garantisce l’attrito necessario al movimento del nastro. Lo spessore e la configurazione del rivestimento isolante dipendono dall’applicazione.

Funzionamento

Il materiale convogliato raggiunge l’estremità di testa del nastro e mentre il ferro presente viene attratto e scaricato dietro l’asse centrale della puleggia, il prodotto pulito segue la sua traiettoria naturale e cade frontalmente per gravità. In alcune installazioni, una piastra deviatrice regolabile non magnetica viene posta sotto la puleggia per assicurare una netta separazione del materiale magnetico e non magnetico.

Magnetic Head Pulleys

Modelli

Le pulegge magnetiche sono disponibili in un’ampia gamma di diametri e larghezze e con configurazioni magnetiche diverse, da definire in funzione degli obiettivi della separazione.

Pulegge magnetiche – Magnete permanente

Ideali per applicazioni che richiedono la rimozione di chiodi, viti e residui metallici delle dimensioni simili a un bullone. Il magnete permanente è realizzato in ferrite ceramica o in terre rare. I modelli in ferrite ceramica producono campi magnetici profondi e sono ideali per il recupero di residui metallici di grandi dimensioni, mentre il campo magnetico prodotto dal modello in terre rare è meno profondo ma più intenso, consentendo la cattura di particelle piccole di metallo ferroso.

Pulegge magnetiche – Elettromagnete

Le pulegge con elettromagnete sono adatte per la separazione di metalli ferrosi più grandi o più pesanti. Tipiche applicazioni in cui è richiesto un campo magnetico più intenso ed a maggior profondità sono alcuni processi di estrazione mineraria o di riciclaggio. Le bobine elettromagnetiche interne sono montate su alberi spessi e girano insieme alla puleggia per assicurare che il prodotto convogliato sia esposto in ogni momento al potente campo magnetico.

Una combinazione raddrizzatore-trasformatore è fornita a corredo della parte meccanica. Per le applicazioni in cui è necessaria la separazione selettiva, è disponibile una combinazione raddrizzatore-trasformatore regolabile tramite tensione CC variabile (da nulla a massima).

 Applicazioni

Le pulegge magnetiche sono estremamente versatili e sono usate in un’ampia gamma di applicazioni in diversi settori, fra cui:

  • Riciclaggio:
    • In operazioni all’interno di impianti di recupero di materiali (Material Recovery Facility, MRF)
    • Recupero del legno, in particolare legno di scarto contenente chiodi, viti, ecc.
    • Recupero di metalli ferrosi negli impianti di recupero di rifiuti solidi municipali
    • Rimozione di contaminazione ferrosa dal cullet (vetro riciclato frantumato)
    • Separazione di metalli ferrosi da RSU
    • Recupero di metalli ferrosi da trattamento scorie di fonderia
  • Estrazione mineraria
    • Installazione su frantumatrici mobili, vagli e trituratrici
    • Un cave e miniere per proteggere molini e vagli
  • Fonderia
    • Per recupero dei metalli
  • Alimentare
    • Trattamento granaglie e materiali sfusi

Downloads

Bunting – Magnetic Head Pulleys Datasheet