Cassetti Magnetici

I filtri magnetici a cassetto sono dotati di potenti cartucce magnetiche per estrarre le particelle ferrose in applicazioni di flusso in caduta libera o a gravità e sono in grado di resistere a temperature fino a 175 °C senza compromettere l’efficienza magnetica.

  • Magneti al neodimio in terre rare ad alta efficienza
  • Resistono a temperature fino a 175 °C senza compromettere l’efficienza magnetica
  • Alloggiamento in acciaio inossidabile saldato di 3 mm per supportare carichi a compressione simmetrica fino a 4.500 kg
  • Flange su misura adatte alla tua applicazione per la massima facilità di installazione

Descrizione

Filtri magnetici a cassetto serie FF

  • Magneti di terre rare in neodimio ad alta resistenza combinati con il nostro esclusivo design a compensazione termica, per un funzionamento superiore alle alte temperature
  • Struttura in acciaio inossidabile da 3 mm, completamente saldata e ad alta resistenza, in grado di sopportare carichi di compressione simmetrici di 4.500 kg.
  • Il portello a scorrimento brevettato “Anti-fuoriuscite” chiude completamente il flusso del prodotto favorendo la rimozione sicura e pulita del cassetto per la pulizia.
  • Flange personalizzate in base alle esigenze del cliente, per un montaggio rapido e semplice.
  • Gamma di extra opzionali, unità standard disponibili a magazzino
  • Progettato per completare il metal detector Magnetic MMS Bunting e disponibile come stazione di pulizia chiavi in mano.

I magneti a cassetto della serie FF di Bunting sono perfetti per raccogliere e separare il metallo ferroso contaminante da materiali alimentati per gravità, secchi e a flusso libero. All’interno, sono alloggiati magneti di terre rare al neodimio, estremamente resistenti e in grado di catturare e trattenere i minuscoli pezzi di contaminante metallico ferroso. Realizzato specificamente per l’industria della plastica, questo è l’unico design di magnete a cassetto disponibile (in esclusiva per Bunting) con magneti in terre rare compensati termicamente. Grazie a questo vantaggio, sono compatibili con macchinari che operano ad alte temperature (fino a 80 °C), come le macchine per estrusione, iniezione e soffiaggio, pur mantenendo una forza di attrazione massima. Garantendo un livello di durata e una riduzione dei tempi morti, questa incredibile serie di magneti per cassetti è leader nel settore da più di 40 anni.

È dotato di un alloggiamento in acciaio inossidabile di 3 mm, completamente saldato e costruito per sostenere carichi di compressione simmetrici di 4.536 kg. La guarnizione del cassetto, progettata per resistere all’invecchiamento termico e alla compressione, è tagliata in Etilene Propilene Diene (EPDM) e permette una maggiore durata.

Sebbene opzionale, la possibilità di ordinare i magneti per cassetti della serie FF con un’opzione di autopulizia o di autopulizia continua consente di ridurre in modo significativo eventuali fermi di produzione. Un vassoio estraibile, fornito come componente del modello autopulente, consente di evitare fuoriuscite e pulizie.

Le opzioni della serie FF includono: 

Possibilità di scegliere tra una transizione tramite beccuccio quadrato o rotondo per facilitare l’installazione

  • Portello laterale “anti-fuoriuscite” (1) – Interrompe efficacemente il flusso del prodotto. Quando il cassetto viene rimosso per un’ispezione di routine o per la pulizia, l’integrità e la sicurezza sono garantite, così come l’assenza di fuoriuscite.
  • Tramoggia di scarico (2) – Utilizzata quando si cambia colore o composto. In questo modo l’attrezzatura può essere pulita senza la necessità di svuotare la tramoggia. Quindi, anche la protezione magnetica non verrà sacrificata.
  • Tubo di scarico (3) – Progettato per svuotare completamente l’alloggiamento del cassetto e la tramoggia del materiale una volta che è stata completata una procedura con plastica.
  • Porta liquido (4) – Questa porta ha essenzialmente un doppio scopo. Può contenere una sonda di temperatura, ma principalmente fornisce un mezzo per iniettare l’additivo liquido di colore nella resina.
  • Kit guarnizioni anti-polvere (5) – Limita qualsiasi perdita di materiali in polvere grazie al posizionamento di una guarnizione a compressione intorno al cancello di scorrimento.

Applicazioni

  • Industria della plastica
  • Stampaggio a iniezione
  • Soffiaggio
  • Estrusione di plastica
  • Riciclaggio della plastica
  • Temperatura compensata per il posizionamento diretto su macchina per stampaggio

Videos